ULTIME NOTIZIE DAL BLOG

DNA PER STRAVERONA: UNA COLLABORAZIONE UNICA

DNA Sport Consulting ancora una volta ha contribuito alla realizzazione dell’evento cittadino più importante dell’anno, la Straverona, dimostrando quanto la collaborazione tra l’Associazione Straverona e la società veronese sia ormai consolidata.

Anche quest’anno l’evento, giunto alla sua 36a edizione, domenica 20 maggio in una bellissima giornata di sole, ha attratto 21.000 partecipanti che hanno animato le vie della città oltrepassando la linea di partenza sotto l’orologio e arrivando in Piazza Bra, dove ad attenderli c’era lo Straverona Expo con il ristoro finale e gli stand aziendali.

L’attività di DNA Sport Consulting, che comincia già all’inizio dell’autunno, si focalizza sui diversi aspetti che fanno sì che Straverona sia un evento di un livello così importante: dal marketing, ricerca sponsor, back office e attivazioni aziendali, alla comunicazione, grafica e ufficio stampa pre, durante e post evento. Questo lavoro sinergico, interno al team DNA e con Associazione Straverona, ha portato anche quest’anno al successo della manifestazione.

L’ufficio marketing ha lavorato per riconfermare collaborazioni storiche, con aziende ormai legate al nome Straverona, e nuove partnership con aziende che si sono approcciate per la prima volta alla manifestazione e magari agli eventi sportivi in genere. Così, hanno riconfermato il ruolo di main sponsor Despar Nordest, per il settimo anno consecutivo, e Agsm per l’ottavo anno. Una new entry è stato il centro commerciale, invece, è stato il Centro Commerciale Verona Uno, che tra le altre cose ha ospitato la conferenza di presentazione all’interno del centro stesso. Giunto alla sua terza Straverona, Mediolanum era partner insieme a Acciaierie di Verona Pittini, che ha riconfermato il suo supporto e che, anche quest’anno, ha offerto, con l’aiuto organizzativo di DNA, una giornata di corsa e festa nella nostra città a circa 200 dipendenti di Udine, e Funivie di Malcesine – Monte Baldo. Olio Turri e Avesani rimangono gli sponsor ufficiali di Straverona, storici e sempre presenti; mentre PhytoGarda è diventato quest’anno fornitore ufficiale insieme a Jolife, che per la Straverona Junior ha ricoperto il ruolo di main sponsor. Sulla linea di partenza, puntuale alle 9:00, davanti ai runner, l’auto ibrida BMW, auto ufficiale Fimauto. L’Arena, Telearena, Radio Verona si sono riconfermati media partner, seguendo l’evento con le redazioni; Amia e Acque Veronesi erano i green partner e ATV travel partner, con il servizio di bus navetta dal parcheggio dello Stadio a Piazza Bra. All’interno del pacco gara i partecipanti hanno trovato i prodotti di Maruzzella, Recoaro, Fidia farmaceutici, Hero, Granoro, Mielizia, Doria, Cose Buone, Morato Pane, Natura Nuova, Arsal, Il Maggese e Roberto.

Un’attenzione particolare quest’anno è stata data alla questione della sicurezza: infatti, anche Straverona ha adottato tutte le misure evidenziate dal decreto Gabrielli per garantire il corretto svolgimento della manifestazione e soprattutto la sicurezza di tutti i partecipanti. Quest’anno, per esempio, Piazza Bra e tutto Corso Porta Nuova, le zone dove c’è il massimo del raggruppamento, sono state blindate dai camion vela pubblicitari e dedicati agli sponsor, per impedire l’accesso a mezzi estranei all’organizzazione ma senza interferire con lo spirito della giornata, che rimane di festa e condivisione.

Con DNA Sport Consulting, le numerose aziende che intervengono e supportano un evento tanto complesso come Straverona, trovano uno staff specializzato capace di soddisfare le esigenze e ideare con creatività nuovi metodi comunicativi e di visibilità in field personalizzati, sia per la Straverona che per la Straverona Junior del sabato, cercando la soluzione perfetta per valorizzare al massimo la presenza del brand sul target di riferimento.

 

Post: & Categoria: News dna.

SOCIAL


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


INSTAGRAM


ULTIMI TWEET

Facebook

Twitter

Vimeo