ULTIME NOTIZIE DAL BLOG

RUNNING E CHARITY NELL’INVERNO DI DNA SPORT CONSULTING

L’inverno e il freddo non fermano di certo i tanti appassionati di running che sono alla continua ricerca di corse e manifestazioni in cui mettersi alla prova. Con loro anche DNA Sport Consulting: sono infatti due le manifestazioni principali dell’inverno veronese che vedono la società impegnata su diversi fronti.

Il 21 e 22 gennaio tutti gli appassionati di sport, natura, benessere si sono dati appuntamento a Monteforte d’Alpone, un piccolo paese sulle colline dell’est veronese, per partecipare alla Montefortiana, la manifestazione organizzata dal Gruppo Valdalpone De Megni che quest’anno è giunta alla 42^ edizione e ha raggiunto quota 24.000 partecipanti. Da sei anni DNA Sport Consulting è parte di questa organizzazione gestendo con professionalità la comunicazione attraverso l’ufficio stampa e media relations sia locale che nazionale, generalista e di settore. Inoltre l’attività di comunicazione da due anni è stata integrata con l’attività sui social media, ormai parte fondamentale per una manifestazione di questo tipo. La pagina Facebook ha avuto un notevole incremento di like e interazioni, generando maggiore interesse intorno all’evento sia online che offline. Sempre in fase pre-evento DNA Sport Consulting ha affiancato l’organizzazione nell’attività commerciale e di back-office, che si è concretizzata con l’inserimento tra gli sponsor di Autosilver, azienda del settore automotive. DNA ha supportato l’organizzazione anche il giorno dell’evento con l’attenzione e la cura ai dettagli che la contraddistingue, gestendo la direzione di produzione negli allestimenti di visibilità sponsor e coordinando la regia video e foto con particolare premura alla valorizzazione delle sponsorship e delle collaborazioni e al coinvolgimento dei partecipanti online e offline.

Il lavoro invernale di DNA è cominciato però l’8 dicembre quando in Piazza Bra ha preso il via la 39^ Marcia del Giocattolo, la corsa di solidarietà organizzata da ASD Straverona, che quest’anno ha visto correre oltre  5.000 podisti e 700 bambini con un mattoncino giocattolo in mano. Infatti quest’anno DNA Sport Consulting ha sviluppato e coordinato il charity program “Un mattoncino per Amatrice”, coinvolgendo LEGNOLAND di Globo Giocattoli per la fornitura del mattoncino simbolo della ricostruzione e ideando un progetto allargato alla città di Verona con presidi per le donazioni riconoscibili grazie a un particolare allestimento. Tutto ciò si è integrato con l’attività commerciale e di back-office aziendale al fine di valorizzare la presenza on field degli sponsor. Anche per la Marcia del Giocattolo, così come avviene per Straverona a maggio, DNA Sport Consulting si è occupata della comunicazione e promozione dell’evento, dalla realizzazione grafica per trasmettere i valori dell’evento stesso e dei partner l’hanno sostenuto, alla gestione dei social media per favorire e incentivare l’interazione degli utenti/partecipanti, fino all’attività tradizionale di ufficio stampa pre e durante l’evento con il coordinamento e supporto ai giornalisti e alla telecamere dei telegiornali, a cui quest’anno si è aggiunta la troupe di Rai1 per il programma A sua immagine. Un’attività intensa che ha monitorato, coordinato e gestito l’evento dalla sua ideazione fino alla realizzazione nella fase di allestimento, di direzione generale di produzione e sport production, valorizzando partner, sponsor che hanno creduto nel progetto e i partecipanti stessi.

Ancora una volta quindi DNA Sport Consulting mette l’esperienza e la professionalità del team al servizio del mondo running e charity, ideando e realizzando eventi dalla forte componente simbolica e strategica per partner e istituzioni, valorizzando le attività dei diversi attori protagonisti, convergendo le risorse sulla riuscita del progetto, in linea con quanto studiato e ideato in fase progettuale, per massimizzare la visibilità dei brand e la loro riconoscibilità, affiancandoli ai valori dell’evento.

 

Post: & Categoria: News dna.

PITTAROSSO PINK PARADE: UN SUCCESSO ANCHE PER DNA SPORT CONSULTING

DNA Sport Consulting mette il suo know how e l’esperienza nel settore running a servizio della ricerca scientifica per combattere il tumore al seno: per il terzo anno consecutivo, cioè da quando il progetto Pink is Good ha trovato espressione nell’evento PittaRosso Pink Parade, DNA ha ricevuto l’incarico da PittaRosso e Fondazione Umberto Veronesi per l’organizzazione e la gestione dell’intera manifestazione.

Domenica 23 ottobre Milano si è colorata di rosa con 9.000 partecipanti che hanno dimostrato il loro supporto al progetto Pink is Good: un numero sempre in crescita anche grazie all’inserimento della corsa di 10 km accanto alla classica camminata di 5 km. DNA Sport Consulting, data la sua esperienza negli eventi running, ha gestito in fase organizzativa i rapporti con le Istituzioni, con gli sponsor per la loro presenza nel villaggio, il reclutamento e la formazione del personale, l’organizzazione sportiva della corsa/camminata, nonché tutta la fase allestitiva e di gestione il giorno dell’evento tra cui il coordinamento del villaggio, le aree iscrizioni, ritiro pettorali, pacchi gara, punti ristoro, l’animazione dell’intera mattinata al villaggio, l’organizzazione sportiva della partenza e dell’arrivo e la supervisione del percorso.

La Fondazione Umberto Veronesi, inoltre, ha voluto affiancare al progetto Pink is Good, il progetto Le Noci per la Ricerca, affidandone la gestione a DNA: nella giornata di domenica sono stati posizionati lungo il percorso e in luoghi strategici della città 70 presidi, con 2 persone ciascuno, per la raccolta fondi. DNA Sport Consulting si è occupata così del reclutamento, della formazione e della gestione del personale ai presidi, nonché della loro supervisione e logistica durante tutta la giornata.

«Unirsi al mondo della ricerca scientifica – spiega Nicola Schena, titolare della società – e poter contribuire, con la nostra professionalità, a un progetto così grande è per tutto il team DNA motivo di orgoglio: un legame che speriamo continui anche nelle prossime edizioni. Sono queste le modalità vincenti per coinvolgere e sensibilizzare alla ricerca scientifica, alla prevenzione, a un corretto stile di vita e all’importanza dell’attività sportiva e ci auguriamo che il numero dei partecipanti e delle persone coinvolte sia sempre maggiore».

 

Post: & Categoria: News dna.

Pagina 20 di 33« Prima...10...1819202122...30...Ultima »

SOCIAL


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


INSTAGRAM


ULTIMI TWEET

Facebook

Twitter

Vimeo